Home » Spazi comuni ed esterni

Spazi comuni ed esterni

Spazi comuni

Spazi comuni - Hotel Delle Terme

Gli spazi comuni dell'Albergo delle Terme sono sono accoglienti e confortevoli: comode poltrone davanti alla tv per un momento di relax, bar sempre aperto, tavolini per la colazione, sala da pranzo grande. 

Guarda tutte le foto dei nostri spazi comuni.

Spazi esterni

Spazi esterni - Hotel Delle Terme

A contatto con gli alberi e circondato dalle fontane, l'Albergo delle Terme è ricco di spazi all'aperto da attraversare, per immergersi da subito nel più completo relax partendo da una colazione al sole nella corte.

Guarda le foto degli spazi all'aperto. 

Fiuggi: Gioiello della Ciociaria

Fiuggi: Gioiello della Ciociaria - Hotel Delle Terme

La natura e la storia si incontrano nei dinotrni dell'Albergo delle Terme. Bagni rilassanti alle terme, passeggiate e giri in bici ti aspettano per offrirti un vero momento di relax.

 

IL COMPLESSO TERMALE DI FIUGGI: 

 

Questo complesso è composto da due stabilimenti idrotermali: la Fonte di Bonifacio VIII e la Fonte Anticolana, entrambe dotate di attrezzature mediche e strutture ricreative. Le note acque termali di Fiuggi coniugano le proprietà diuretiche alla capacità di dissolvere i calcoli renali e sono, inoltre, efficacissime per varie patologie delle vie urinarie e del metabolismo. I primi documenti sulle miracolose proprietà delle sorgenti di Fiuggi risalgono al Medioevo e fanno il nome di un paziente illustre: Bonifacio VIII da cui prende il nome il primo stabilimento. La seconda parte del complesso, La Fonte Anticolana, detta anche Fonte Nuova perché inaugurata negli anni Venti, è situata in una posizione più panoramica ed offre agli ospiti splendide passeggiate nei giardini e nei viali alberati del grande parco.
 
Terme Pompeo
 
Ubicate nella zona di Ferentino, le Terme Pompeo si caratterizzano per le acque termali dalla composizione sulfurea e bicarbonato-calcica, con un’ampia gamma di applicazione per la cura di numerose patologie croniche. Le acque di queste terme sgorgano ad una temperatura di 19°C nell’area di Fontana Olente, alimentate, attraverso un cunicolo sotterraneo scavato nel travertino, da una sorgente alle pendici del Monte Radicino. Queste terme sono intrise di storia, tanto da far risalire la loro costruzione a Flavia Domitilla, moglie dell'imperatore Vespasiano. Completa l’offerta dei servizi termali un centro per la rieducazione tubarica e foniatrica, in particolare per la sordità rinogena e per le alterazioni funzionali ed organiche delle corde vocali. Le terme prendono il nome dalla famiglia che le ha rese celebri, trasformandole in una struttura al passo con i tempi dotata di tutti i comfort e proposte benessere.
 
 
 
Terme Varroniane
 
Si trovano nel territorio di Cassino, immerse in una folta vegetazione ed incastonate in un prezioso sito archeologico. Il Parco termale sorge su alcune delle molteplici sorgenti del fiume Gari, nella zona dove la tradizione narra vi sia stata costruita la villa di Marco Terenzio Varrone, letterato, scrittore e militare romano. Le numerose sorgenti di acqua medio-minerale descritte nei versi del “De Rustico”, celeberrima opera dell’erudito romano, fluiscono liberamente, creando un patrimonio idro-minerale dalle grandi e molteplici potenzialità. Le acque di queste terme sono molto indicate nella cura delle vie urinarie. Nelle immediate adiacenze del complesso idropinico sorgono un camping internazionale, aree attrezzate per picnic, raduni e attività sportive.